Mimmo GIULIANO - Direttore artistico - cell. 368.3310000
   

"Lu muortu assicuratu"
commedia brillante in due atti di Ferruccio Centonze
Regia di Maria PORRACCIOLO

in scena in Messina al teatro CRISTO RE il 16 aprile 2011 ore 21:00 
nell'ambito della IV Rassegna teatrale "ZANCLE" premio "ADOLFO CELI", 

Compagnia teatrale PIER GIORGIO FRASSATI di Mistretta (Me)

Sinossi:

La commedia di Ferruccio Centonze, dal titolo: “Lu mortu assicuratu”, coniuga brillantemente dramma e comicitÓ, elementi contrastanti, ma che spesso si intrecciano nelle amare vicende della vita.

L’opera Ŕ ambientata nell’immediato secondo dopo guerra, quando la miseria affligge molte famiglie. Altro che fatica sbarcare il lunario, si tratta proprio di lotta per la sopravvivenza.

La fame aguzza l’ingegno e si mettono in atto stratagemmi di salvataggio veramente paradossali. Si Ŕ pronti a tutto, ma perplessi molto, allorquando l’espediente trovato intacca un valore che connota l’uomo nella sua essenza: l’onestÓ.

╚ preferibile sopportare ogni sorta di stenti, piuttosto che compromettere la propria coscienza.

La pace del cuore, la serenitÓ interiore rimane la sola ed unica fonte di GIOIA.

A TUTTI GLI SPETTATORI AUGURIAMO "BUON  DIVERTIMENTO"

la locandina